BitCoin: Chi Ci Capisce è (Più) Bravo (di Me)

BitCoin

Sarò io, sarà che è lunedì, ma ci sono delle cose che non capisco proprio per niente.

Tipo BitCoin, ad esempio. Che poi, non fosse uno degli argomenti su cui mi sono clamorosamente infangato per una serie di articoli da pubblicare entro qualche giorno, direi “dai, pazienza, macchissene”.

In questo momento tutte le mie speranze sono su Adrianne Jeffries, ex New Yorker ed ora reporter per TheVerge che ne sa immensamente più di me e che senza dubbio potrebbe risolvere la maggior parte dei miei dubbi con uno schiocco di lingua al volo. O magari pure con un’email, che su ste cose io non sono poi così formale.

Che cosa non ho capito di BitCoin?

Ecco, facciamo finta che io sia riuscito a capirne le basi e che abbia cominciato ad avere una certa familiarità con il concetto di mining. Che poi è un po’ uguale a quello di minting (ma siccome i bitcoiniani sono snob, gli hanno tolto la t) ma costa meno fatica.

Perché se il minting lo devi fare,  il mining non richiede altro sforzo se non quello di lasciare il computer acceso. Che poi nel frattempo ti faccia un panino in cucina, ti guardi in film che ti fa ricordare dell’Astoria o che ti tagli le unghie – per il BitCoin non fa differenza.

Comodo, non c’è dubbio.

Ecco, facciamo finta che tutto questo io lo abbia veramente capito e che sia pure riuscito a prendermi una birra con Satoshi Nakamoto mentre nel tavolo accanto a noi Bersani beveva da solo…ecco, facciamo finta di prender per vero tutto questo.

Oh, a me avanza comunque una carriola di domande. E mi sa che prima di poter scrivere il pezzo più importante…in qualche modo devo impararne le risposte. Non dico capirle…ma almeno impararle a memoria come facevo a scuola per la geografia.

“LaSiciliaèunaregioneitalianaautonomaastatutospecialedi4994830abitanticoncapoluogoPalermo.” [pausa per prendere fiato] “Ilterritoriodellaregionechefapartedell’Italiainsulareècostituitoquasiinteramentedall’isolaomonimalapiùgrandeisolaitalianaemediterranea”.[basta fesserie, son d’accordo]

Tre domande (importanti) su BitCoin

#1. Ma se non c’è un’autorità centrale, a chi mi rivolgo se mi rubano BitCoin?

#2. Ma se non c’è un’autorità centra e dunque nessuno vigila sulla moneta, chi definisce degli standard di sicurezza minimi per i conti di BitCoin online?

#3. Perché qualcuno vuole bloccare BitCoin perché permette di comprare droga / armi in maniera anonima e nessuno pensa a vietare anche i citofoni? Anche al citofono si possono comprare droga / armi in maniera anonima.

–          Dìn-Dòn

–          Chi è?

–          Sono anonimo

–          E che vuoi?

–          Due grammi.

–          Fa 3 BitCoin.

–          Ma i BitCoin li hanno appena vietati perché permettono di comprare droga / armi in maniera completamente anonima.

–          Ah, giusto. Allora metti 25€ sotto la porta.

–          Fatto.

–          Grazie.

–          Prego.

–          Ciao.

–          Ciao.

#4. Ma veramente esiste qualcuno che compra BitCoin quanto il loro prezzo sale a 180$/BitCoin!?

#5. Gli attacchi ddos sono le rapine del futuro?

Un premio per chi mi risponde

A meno che voi non siate Adrianne Jeffries – in quel caso l’unica cosa da fare credo sarebbe chiedere pietà, sfoderare il sorriso migliore e dire “curioso! Non pensavo parlassi italiano -, nel caso in cui vi andasse di aiutarmi a rispondere alle domande…io sarei pronto a regalarvi nientemeno che un Cucciolone!

A patto che:

a)      Torniate qui per scrivermi delle barzellette che ci trovate sopra e

b)      Troviate un posto dove comprarlo con BitCoin.

A presto!

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Starting the Running Season? Do It in Malta!

This post was first published on MaltaFreePress on Feb.26,2013 and was written together with Kristina Allik and Signe Milkov. MaltaFreePress blog is now (unfortunately) offline.

3,200 people, 42 kilometers, a one-man-show event: the Land Rover Malta Marathon hits the road tomorrow at 8am for the 28th time. Although tomorrow we will be on the road with the runners to get a perfect picture of the Marathon in Malta, today we want to give you some interesting facts about its past and its present.

Read more

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS